Le produzioni tipiche del territorio

Nel panorama collinare di Vinci i protagonisti della produzione agroalimentare
sono il vino e l’olio d’oliva, frutti antichi e al tempo stesso emblema della Toscana.
Il paesaggio agricolo, pressoché intatto, è caratterizzato dalla coltivazione della vite sulle colline più morbide e basse e dall’estensione degli oliveti sulle pendici più alte.
Il vino
Le varietà di uva utilizzate nella zona sono il Sangiovese, il Canaiolo e la Malvasia Nera,
da cui si ricava il pregiato vino rosso Chianti Montalbano D.O.C.G e, per i vitigni a bacca bianca,il Trebbiamo e la Malvasia Bianca, da cui si ottiene il Bianco IGT Toscana.
La raccolta delle uve mature ha luogo da metà settembre a metà ottobre.        
 L’olio extra vergine d’oliva
Gli oliveti che ricoprono le colline del Montalbano e che regalano l’ottimo
olio extravergine d’oliva I.G.P. consistono soprattutto nelle coltivazioni dei tipi Frantoio, Moraiolo e Leccino.  Proprio la varietà di olive e il differente stadio di maturazione al momento della raccolta donano a quest’olio una significativa mescolanza di gusti.
La raccolta delle olive avviene ancora prevalentemente a mano ed ha luogo da novembre a gennaio.