MUSEO LEONARDIANO

Il percorso museale Leonardiano si articola su due sedi espositive situate a poca distanza l’una dall’altra, nel cuore del borgo storico di Vinci.

La Palazzina Uzielli ospita le sezioni dedicate alle macchine da cantiere, alla tecnologia della manifattura tessile agli orologi meccanici e agli studi anatomici svolti da Leonardo.

Il Castello dei Conti Guidi, ospita al piano terra le sezioni dedicate all’ingegneria civile, alle macchine da guerra, al volo, ai meccanismi e agli strumenti.  Salendo al primo piano si trova la scenografica Sala del Podestà dove è allestita la mostra Leonardo.Anatomia dei disegni, la sala dedicata ai dispositivi per il movimento in acqua e per la navigazione fluviale e la sala immersiva con la video istallazione “Ebbe nome Lionardo”.
Al termine della visita è inoltre possibile raggiungere la terrazza panoramica (momentaneamente chiusa al pubblico in ottempranza alle norme anti-Covid) sulla sommità della torre del castello per godere di un panorama mozzafiato sulle colline del Montalbano e sul Valdarno Inferiore.

ORARI:

11.00-18.00 da lunedì a venerdì

10.00-19.00 sabato e domenica

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA NEI FINE SETTIMANA E CONSIGLIATA DAL LUNEDI’ AL VENERDI’: https://leonardianovinci.ticka.it/

Scarica il depliant del percorso museale

Scarica l’ App Museo Leonardiano: Da Google Play

 

LEONARDIANO MUSEUM

The museum route in the Leonardo Museum is divided in two exbihition sites located a short distance from each other in the heart of the historical center of Vinci.

The Palazzina Uzielli houses the sections devoted to building-site machinery, textile manufacturing technology and mechanical clocks.

The Castle of Guidi counts, a medieval building, symbol of the city of Vinci and the original home of the collection since 1953, houses on the ground floor the sections devoted to civil engineering, war machines, flight, mechanisms and tools. Going up to the first floor one comes to the magnificent Sala del Podestà, finally the section to the devices for moving through water and for fluvial navigation. The Leonardo museum route continues in the room inside the tower, where the models of the solids designed by Leonardo for Luca Pacioli’s De Divina Proportione are also on show. At the end of the tour it is also possible to visit the panoramic viewing terrace (open from 1st april to 31th october) at the top of the castle tower, to enjoy a breathtaking view over the hills of Montalbano and the lower Arno valley.

OPENING HOURS:

11am-6pm from Monday to Friday

10am-7pm Saturday and Sunday

BOOKING IS MANDATORY SATURDAY AND SUNDAY AND IT IS RECOMMENDED FROM MONDAY TO FRIDAY: https://leonardianovinci.ticka.it/

Download the brochure of the exhibition route

Download the Museum App: Get it on Google Play


CASA NATALE DI LEONARDO

Immersa tra gli olivi secolari del Montalbano, in un paesaggio quasi immutato nel tempo, la Casa natale di Anchiano è il luogo simbolo del legame di Leonardo con la sua città. In questa semplice dimora di campagna, a pochi chilometri dal borgo di Vinci, Leonardo nacque il 15 aprile 1452. Il percorso museale, diviso tra la Casa natale vera e propria, e l’attigua casa colonica, invita a scoprire i luoghi e gli scenari che ispirarono la sua opera. Nella Casa Natale, la narrazione audio-visiva Leonardo a Vinci: un genio si racconta si avvale della moderna tecnologia tridimensionale per far rivivere Leonardo e il suo universo più intimo e personale. L’applicazione multimediale interattiva Leonardo Touch presenta invece l’opera pittorica e grafica del Vinciano, secondo vari percorsi tematici di ricerca e consente di interagire con i disegni e i dipinti per scoprirne ogni dettaglio. Nella casa colonica, la sezione dedicata all’ Ultima Cena, espone la riproduzione digitale ad alta definizione dell’opera, proiettata su parete in scala 1:2. La tecnologia utilizzata permette di attivare vari percorsi tematici quali ad esempio quello iconografico, storico artistico, nonché quello dedicato al restauro.

ORARI:

11.00-18.00 da lunedì a venerdì

10.00-19.00 sabato e domenica

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA NEI FINE SETTIMANA E CONSIGLIATA DAL LUNEDI’ AL VENERDI’: https://leonardianovinci.ticka.it/

Scarica il depliant della Casa natale

LEONARDO’S BIRTHPLACE

Surrounded by the Montalbano hundred-year-old olive trees, in a landscape suspended in time, still very similar to the one Leonardo knew, Leonardo’s house in Anchiano is the symbol of the close relationship he had with his hometown. In this coutryhouse, still displaying the original coat of arms of the Da Vinci family, Leonardo was born on April 15th, 1452. In the home, the audio-video narration Leonardo in Vinci: A Genius Tells His Story uses modern 3D technology to make Leonardo and his most personal, intimate, less-known universe alive again. The interactive multimedia app Leonardo Touch presents the pictorial and graphic works of Leonardo, following several research itineraries to interact with the drawings and paintings, so as to discover every detail in them. In the adjacent farmhouse, the section dedicated to The Last Supper, displays the HD digital reproduction of the work, a 1:2 scale model projected on a wall. The technology employed allows you to explore the painting through two research modalities, a movement and a touch screen one.

OPENING HOURS:

11am-18pm from Monday to Friday

10am-7pm Saturday and Sunday

BOOKING IS MANDATORY SATURDAY AND SUNDAY AND IT IS RECOMMENDED FROM MONDAY TO FRIDAY: https://leonardianovinci.ticka.it/

Download the brochure of the Leonardo’s Birthplace


LEONARDO E LA PITTURA

Nella storica residenza di Villa il Ferrale, a metà strada tra Vinci ed Anchiano, l’ esposizione presenta riproduzioni ad altissima risoluzione e a grandezza naturale di tutti i dipinti e di alcuni disegni di Leonardo, donando al visitatore la straordinaria impressione di trovarsi a tu per tu con i capolavori del Genio riuniti in un’ unica sede espositiva. Alle riproduzioni dei capolavori che consentono un’affascinante visione d’insieme del percorso pittorico del Vinciano, si alternano installazioni didattiche e video esplicativi che propongono interessanti spunti di approfondimento sulle opere stesse.

ORARI:

11.30-18.30 da lunedì a venerdì

10.30-19.30 sabato e domenica

LEONARDO AND HIS PAINTING

Set in the Villa del Ferrale, an historic estate halfway from Vinci and Anchiano, the didactic exhibition hosts full scale, HD reproductions of all Leonardo’s paintings and of some of his drawings, making the visitors breathtakingly feel that they are facing all Da Vinci’s masterpieces, gathered in one place. The reproductions of the works of art allow a fascinating overview of Leonardo’s pictorial journey, while educational installations and videos suggest interesting insights into the works themselves.
 

OPENING HOURS:

11.30am-18.30pm from Monday to Friday

10.30am-7.30pm Saturday and Sunday

 

Visita il sito www.museoleonardiano.it

Visit the website www.museoleonardiano.it

*********************************************************************

COMPLETANO LA VISITA ALLA SCOPERTA DI LEONARDO:

 

Il Centro LEO LEV

Nuovo  spazio espositivo e polifunzionale che sorge nel cuore di Vinci. La missione del centro è promuovere la conoscenza e la passione per l’arte, grazie a nuove forme d’interazione tra il pubblico e le opere, ad una nuova modalità di fare ricerca e soprattutto attraverso la condivisione di esperienze in un contesto del tutto speciale, diverso dagli spazi espositivi convenzionali.  Con quest’obiettivo il centro ospita e organizza mostre, eventi, congressi, laboratori didattici, giornate di studio e altre iniziative di respiro nazionale e internazionale, dedicate a diffondere la conoscenza e il valore dell’arte antica, moderna e contemporanea

DAL 4 MAGGIO 2021 AL 31 AGOSTO 2021
UNA SINGOLARE ANNUNCIAZIONE

L’angelo annunciante attribuito a Leonardo Da Vinci e la Madonna del Parto nei modi di Piero della Francesca

a cura di Ilaria Boncompagni e Oreste Ruggiero

Una Singolare Annunciazione è un percorso espositivo che conduce all’approfondimento culturale del patrimonio artistico della Pieve di San Gennaro in Lucchesia. In un unico ambiente –  quello della Sala XI del Centro Leo-Lev – si presentano tre importanti opere in dialogo fra di loro, provenienti dalla chiesa nella località omonima, frazione di Capannori.

La prima, l’Arcangelo Gabriele, è un’opera straordinaria in terracotta attribuita da Carlo Ludovico Ragghianti alla scuola del Verrocchio e dal professor Carlo Pedretti a Leonardo da Vinci giovane, reputandola la più grande fra le sculture ascritte al maestro del Rinascimento.

La seconda opera è la Replica dell’Angelo Annunciante realizzata dall’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Una copia a grandezza naturale dell’Arcangelo Gabriele, eseguita con modalità di modellazione e cotture dell’argilla, riproponendo le stesse pigmentazioni dell’Originale quattrocentesco.

Infine, l’altra rarità in mostra è La Madonna del Parto della Pieve di San Gennaro (artista anonimo), una scultura in terracotta particolarmente misteriosa, essendo unica al mondo nel suo genere in terracotta, di dimensione al naturale di circa cm 1.68 (molto più del normale rispetto alla rappresentazione della donna tipica del 1400) e per il vivo richiamo ai temi e ai modi della Madonna del Parto di Monterchi di Piero della Francesca.

ORARI:
da martedì a venerdì dalle 10:00 alle 17:00;

sabato e domenica dalle 10:00 alle 18:00;

Lunedì chiuso.

L’accesso alle mostre Leo-Lev – il sabato e nei giorni festivi – può avvenire esclusivamente previa prenotazione con almeno un giorno di anticipo (indicando nome e cognome, data e orario della visita, numero delle persone)

INFO: Tel. 05711735135 – Email: info@leolev.it

TARIFFE: Intero: 8 € – Ridotto: 6